Prossime uscite

Il carcere

di Cesare Pavese – introduzione di Carmelo Musumeci

ISBN 978-80-907879-7-1 – € 10 – giugno 2021

Ne Il carcere – racconto autobiografico in terza persona – Cesare Pavese, attraverso il personaggio di Stefano, narra la sua vita al confino dopo la condanna, per motivi politici, da parte del regime fascista. Al centro del racconto, un’importante componente riflessiva.
Stefano non riesce a intrattenere rapporti importanti, e il suo senso di alienazione cresce incessantemente nonostante la presenza nella sua vita, seppure in due forme differenti, di due donne.

Il compagno

di Cesare Pavese – introduzione di Giovanni Parrella

ISBN 978-80-907879-8-8 – € 10 – giugno 2021

Dopo varie vicissitudini e una delusione amorosa, Pablo – un ragazzo piccolo-borghese – va via da Torino per recarsi a Roma, dove entra a far parte di un gruppo clandestino antifascista.
Dopo la metamorfosi che avviene dentro di lui, con il passaggio dall’opposizione borghese all’opposizione operaia, Pablo, sotto richiesta dei compagni, ospita Gino Scarpa, un fuoriuscito spagnolo ricercato dalla polizia fascista. Per questo motivo Pablo viene arrestato; a causa dell’assenza di prove, egli viene successivamente scarcerato; con l’obbligo, però, di tornare a Torino.